Emozioni che fanno bene

Le emozioni non sono sempre facili da gestire ma ce ne sono molte che ci fa bene provare sempre, perché ci migliorano l’esistenza. Un’emozione positiva per ogni segno per il momento presente.

e emozioni sono al centro del nostro mondo e ogni giorno rendono la nostra vita colorata come un arcobaleno dalle tantissime sfumature. Al di là della felicità e dell’amore, quelle di cui si parla di più sono solitamente quelle note come “negative”. Nel famoso film d’animazione Inside Out, che ha come protagoniste le emozioni di una ragazzina, le negative sono quattro (rabbia, paura, disgusto, tristezza) e c’è solo un’emozione positiva (gioia), che è però quella che guida tutte le altre. È un bene che sia così perché, anche se le emozioni negative vanno vissute e accettate, una loro manifestazione incontrollata porta a squilibri e malattie. La gioia, l’amore e le altre emozioni positive mantengono invece il nostro organismo in piena salute, riducendo addirittura le infiammazioni del corpo. Perché allora le emozioni positive vengono meno considerate e sono state sempre studiate poco rispetto a quelle positive? Prima di tutto perché rispetto alle negative si differenziano meno fra di loro, avendo anche risposte facciali simili. Sono inoltre più difficili da ricordare: i momenti in cui proviamo interesse o soddisfazione sono in noi meno evidenti di quelli in cui ci siamo sentiti arrabbiati o spaventati.

La psicologia positiva
Le emozioni positive sono diventate oggetto di studio privilegiato grazie alla psicologia positiva, nata come movimento organizzato quando nel 1998 Martin Seligman, direttore dell’American Psychological Association, propose di indirizzare gli studi psicologici non solo verso la risoluzione dei problemi ma anche per rendere le vite dei pazienti più produttive e felici. La psicologia positiva punta l’attenzione su tutte le risorse, mentali ed emotive, che permettono alle persone di esprimere il loro potenziale. Le emozioni positive, al contrario delle negative, si verificano quando siamo lontani dai pericoli. Per questo non generano una risposta immediata di sopravvivenza, che è stata fino a non molto tempo fa ritenuta quella più importante per l’uomo a livello evolutivo. Secondo Barbara Fredrickson, autrice di diversi libri sull’argomento (non ancora disponibili in italiano), questo non vuol dire che non abbiano rilevanza a livello evolutivo, hanno semplicemente una funzione diversa. Anche se non sono forti come le altre emozioni, il fatto che continuiamo a provarle ci fa capire la loro importanza.

Alla ricerca di equilibrio e semplicità
Se si vive una situazione di disagio, le emozioni negative vanno ascoltate con attenzione. Vanno ridimensionate quando si presentano scollegate da reali motivazioni, come uno stato di malessere a cui si dà spazio per abitudine. Oppure quando si lotta con situazioni che non si possono cambiare: questo può deprimere molto, perché ci si sente impotenti mentre il vero potere sta nell’accettare tutto quello che succede e fare del proprio meglio. Le emozioni negative si fanno sentire inoltre nei momenti di stanchezza o quando ci annoiamo, perché ci danno una scarica d’adrenalina immediata. Le emozioni positive sono invece meno forti nel quotidiano ma producono benessere a lungo termine. La scrittrice Elizabeth Gilbert ha diffuso in tutto il mondo un esercizio chiamato “vaso della felicità”, che consiste nell’inserire a fine giornata, all’interno di un recipiente, un bigliettino con il momento più felice di quel giorno. I bigliettini si potranno rileggere quando il vaso sarà pieno o quando lo si desidera. Spesso il momento felice non riguarda esperienze eclatanti ma semplici, come percepire l’affetto di una persona cara, o ammirare la bellezza del cielo.

Emozioni per ogni segno

Qualunque sia il periodo di vita che si sta attraversando, più sereno o più tempestoso, fa sempre bene richiamare le emozioni positive. Ne abbiamo indicata una per ogni segno, particolarmente utile in questo momento, assieme a un semplice esercizio pratico per portarla concretamente nella propria esistenza.

 

Ariete
L’emozione positiva di cui avete bisogno in questo momento è la fierezza, quella consapevolezza di voi stessi che vi permette di vivere tutte le vostre qualità e di trovarne anche di nuove da sviluppare quotidianamente. Ditevi con chiarezza più volte al giorno, possibilmente guardandovi allo specchio, che cosa vi rende fieri di voi. Chiedete anche agli altri che cosa li rende orgogliosi di voi.

Toro
L’emozione positiva di cui avete bisogno in questo momento è il divertimento, quel brio che rompe la routine e ci fa scoppiare improvvisamente a ridere, o che ci anima quando ci distendiamo e ci dedichiamo a tutto quello che ci rende spensierati. Fate una lista di tutte le cose che vi divertono e create uno spazio al giorno in cui inserirne una. Dedicate più tempo alle persone che vi fanno sorridere.

Gemelli
L’emozione positiva di cui avete bisogno in questo momento è la speranza, una luce dolce e potente che illumina i periodi più bui e dà significato a tutto quello che risulta inspiegabile. Per amplificarla sempre di più, cercate di passare il vostro tempo con persone ottimiste. Raccontate loro tutte le situazioni di vita che vi sembrano senza speranza e ascoltate con attenzione quello che vi consigliano.

Cancro
L’emozione positiva di cui ora avete bisogno in è l’ispirazione, che ci fa sentire guidati e creativi. La proviamo anche di fronte a chi eccelle in un certo campo. Date spazio ai vostri sogni più elevati: fissate un obiettivo e individuate una persona che possa ispirarvi nel realizzarlo. Chiedetevi poi ogni giorno come potete ispirare gli altri attraverso le vostre risorse e i vostri sogni.

Leone
L’emozione positiva di cui avete bisogno in questo momento è la meraviglia, che si percepisce di fronte a qualcosa che ci stupisce per la sua bellezza. Scovate ogni giorno una piccola meraviglia: un fiore particolarmente bello, un cibo dall’aspetto ricercato, un posto incantevole. Scrivete le vostre meraviglie quotidiane per tutto il mese e al termine avrete un meraviglioso elenco da rileggere!

Vergine
L’emozione positiva di cui avete in bisogno in questo momento è la gioia, che si sperimenta in particolare… giocando! Prima di tutto quindi trovate compagni di gioco vecchi o nuovi e poi fate con ognuno di essi qualcosa di giocoso ogni giorno. Mettetevi inoltre in gioco in tutti i modi, ad esempio superando il vostro tipico riserbo e dicendo a tutte le persone che contano quanto le amate.

Bilancia
L’emozione positiva di cui avete bisogno in questo momento è la soddisfazione, che porta a costruire ottime relazioni e competenze sempre più affinate. Spesso non ci sentiamo soddisfatti al di là dei traguardi raggiunti perché ci concentriamo su tutti quei dettagli che ancora non vanno bene. Ogni giorno opponete a una osservazione critica su voi stessi un particolare di cui invece siete soddisfatti.

Scorpione
L’emozione positiva di cui avete bisogno in questo momento è l’amore, quella più nota e ricercata fra gli esseri umani. Racchiude tutte le altre emozioni positive ma in particolare tre: gioia, soddisfazione e interesse. Cercatele prima di tutto in voi stessi: alla fine di ogni giornata esaminate tutto quello che avete provato e identificate i momenti in cui vi siete donati queste belle emozioni.

Sagittario
L’emozione positiva di cui avete bisogno in questo momento è la serenità, perfetto antidoto allo stress o ai cambiamenti che ci mettono in difficoltà. Ripetete spesso durante la giornata la frase “Voglio solo sole”: richiama in voi l’energia di questo astro che, qualunque cosa accada, continua a brillare e a dare vita giorno dopo giorno. Vi aiuterà a ricordare che tutto ora va davvero bene così com’è.

Capricorno
L’emozione positiva di cui avete bisogno in questo momento è l’altruismo. Secondo molti psicologi e studiosi di crescita personale è proprio il sentimento di egoismo che crea in noi le emozioni negative e ci fa stare male, mentre aiutare gli altri ci rende davvero felici. Scegliete una persona al giorno che potrebbe avere bisogno del vostro aiuto e donatele qualcosa, anche il vostro stesso tempo.

Aquario
L’emozione positiva di cui avete bisogno in questo momento è lagratitudine, che fa apprezzare tutto quello che si ha e può rendere luminosa anche la giornata che considereremmo più nera. Per attivarla quotidianamente potete provare un esercizio noto come “tre benedizioni”: ogni giorno alla sera scrivete o pensate tre cose buone che sono accadute durante la giornata, precisando perché sono andate bene.

Pesci
L’emozione positiva di cui avete bisogno in questo momento è l’interesse, che spinge ad esplorare mondi nuovi, dentro e fuori di sé. È così che ci si mantiene vivi! Per la vostra natura premurosa voi date attenzione a tutto quello che incontrate sulla vostra strada: fate uno sforzo di selettività e per questo mese approfondite la relazione con le cose e le persone che fra tutte vi attraggono di più.

Condividi

Scopri se il tuo partner ti tradisce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *