Gli Angeli che proteggono e portano Fortuna

La fortuna è spesso un vero e proprio dono del cielo. Ma il dono che forse è più gradito è un piccolo aiuto… alato: un aiuto dal mondo spirituale per rendere la nostra vita più fortunata e felice. Sotto tutto i punti di vista. È possibile: grazie agli angeli.

Gli angeli ci sono vicini in ogni momento, addirittura da quando nasciamo. È possibile scoprire quale angelo ci protegge in base al giorno di nascita. Ma è anche possibile chiedere aiuto a ognuno di loro secondo il problema che ci affligge. Per poi accogliere a braccia aperte il dono che ogni angelo desidera porci.

L’ANGELO CHE CI PROTEGGE

Ognuno di noi ha un angelo che lo protegge. Secondo la data di nascita: scopriamo di quale angelo si tratta con la tabella che trovate all’ultima pagina. Quando avremo scoperto quale angelo ci è vicino in ogni istante, possiamo fare di più: ogni angelo è disponibile ad aiutare chi glielo chiede. Possiamo rivolgerci a un angelo per un determinato problema. Come possiamo invocarl?. Ci sono molti modi, qui ne suggeriamo due, ne troverete altri continuando nella lettura Scriviamo su un foglietto il nome dell’ angelo e il problema che ci affligge (per esempio: Anauel, la salute di mio figlio Luca). Poi, cerchiamo di scrivere una preghiera: niente di complicato, lasciamo che le parole ci escano dal cuore e chiediamo all’ angelo esattamente quello che vorremmo accadesse. Infine, chiudiamo il foglietto e custodiamolo in un cassetto o sotto un albero (ma anche in un luogo in mezzo alla natura che ci piace come un lago, un ruscello, un prato). Tutto qua: dobbiamo solo attendere. Incidiamo lungo una candela bianca il nome dell’angelo, poi accendiamola e mentre brucia rivolgiamoci mentalmente, o anche a voce alta, all’angelo, pregandolo di aiutarci per una cosa precisa, ma anche ringraziandolo per la sua esistenza. Diciamogli ciò che vogliamo, parliamogli come a un amico caro, senza timore o vergogna.

Gli Angeli dell’Amore

Lelahel (15-20 aprile), Nithaiah (23-27 luglio),Yehuhiah (3-7 settembre), Haamiah (29 settembre – 3 ottobre), Nithael (17-21 dicembre), Jabamiah (6-10 marzo).

Le questioni sentimentali sono le più complesse da risolvere. Ci preoccupano al punto, a volte, di perdere la ragione. Spesso e proprio la mancanza di un pizzico di razionalità e di analisi a farci sembrare certi amori impossibili. Gli angeli sopra elencati possono,dunque, darci una mano a trovare delle risposte e a fare un po’ di chiarezza. Ma attenzione: non chiediamo mai a un angelo di aiutarci a farci amare da qualcuno contra la sua volontà. Forse la persona potrà anche avvicinarsi, ma dopo se ne andrà, o comunque la relazione si degraderà. Questo perché gli angeli non manipola no mai le situazioni, aprono solo delle porte difficili, chiuse dalla testardaggine e dal Ie paure di noi esseri umani. Se siamo nati sotto la protezione di uno degli angeli dell’amore siamo persone fortunate: vivremo amori belli e veri.

Gli Angeli dell’Amore

Lelahel (15-20 aprile), Nithaiah (23-27 luglio),Yehuhiah (3-7 settembre), Haamiah (29 settembre – 3 ottobre), Nithael (17-21 dicembre), Jabamiah (6-10 marzo).

Le questioni sentimentali sono le più complesse da risolvere. Ci preoccupano al punto, a volte, di perdere la ragione. Spesso e proprio la mancanza di un pizzico di razionalità e di analisi a farci sembrare certi amori impossibili. Gli angeli sopra elencati possono,dunque, darci una mano a trovare delle risposte e a fare un po’ di chiarezza. Ma attenzione: non chiediamo mai a un angelo di aiutarci a farci amare da qualcuno contra la sua volontà. Forse la persona potrà anche avvicinarsi, ma dopo se ne andrà, o comunque la relazione si degraderà. Questo perché gli angeli non manipola no mai le situazioni, aprono solo delle porte difficili, chiuse dalla testardaggine e dal Ie paure di noi esseri umani. Se siamo nati sotto la protezione di uno degli angeli dell’amore siamo persone fortunate: vivremo amori belli e veri.

Troviamo il nostro Angelo

Nemamiah 1-5 Gennaio
Yeialel 6-10 Gennaio
Harael 11-15 Gennaio
Mitzrael 16-20 Gennaio
Umabel 21-25 Gennaio
Iahhel 26-30 Gennaio
Anauel 31 Gennaio-4 Febbraio
Mehiel 5-9 Febbraio
Damabiah 10-14 Febbraio
Manakel 15-19 Febbraio
Eyael 20-24 Febbraio
Habuhiah 25-29 Febbraio
Rochel 1-5 Marzo
Jabamiah 6-10 Marzo
Haiaiel 11-15 Marzo
Mumiah 16-20 Marzo
Vehuiah 21-25 Marzo
Jeliel 26-30 Marzo
Sitael 31 Marzo – 4 Aprile
Elemiah 5-9 Aprile
Mahasiah 10-14 Aprile
Lelahel 15-20 Aprile
Achaiah 21-25 Aprile
Cahetel 26-30 Aprile
Haziel 1-5 Maggio
Aladiah 6-10 Maggio
Lauvxzah 11-15 Maggio
Hahaiah 16-20 Maggio
Iezalel 21-25 Maggio
Mebahel 26-31 Maggio
Hariel 1-5 Giugno
Hekamiah 5-10 Giugno
Lauviah 11-15 Giugno

Gli angeli del PERDONO

Elemiah (5-9 aprile), Haziel (1-5 maggio), Pahaliah (27 giugno 1uglio), Leaizel (9-13 ottobre), Imamiah (8-12 dicembre), Rochel (1-5 marzo).

Se ci rendiamo conto che ripetere sempre gli stes si schemi finisce per imprigionarci, gli angeli del perdono ci aiuteranno a fare un passo avanti e ad attuare vere trasformazio ni. Ma facciamo attenzione perche se temiamo i cambiamenti, rischiamo in un primo tem po di sentirci a disagio. Molto spesso i bloc chi sono un retaggio dell'educazione, delle relazioni sbagliate. Questi angeli ci aiutano a trovare la capacita di perdonare e a non soffrire più a causa delle persone che ci cir condano, senza tuttavia avercela con loro. Se ci sentiamo davvero pronti a cambiare, ve dremo che anche gli altri si mostreranno coo perativi. Se siamo nati sotto la loro protezione abbiamo un gran de cuore e una vita speciale, le cose ci accadono come per magia. Ma è la capacita di perdonare e di capire che fa accadere i miracoli.

Gli angeli del PERDONO

Elemiah (5-9 aprile), Haziel (1-5 maggio), Pahaliah (27 giugno 1uglio), Leaizel (9-13 ottobre), Imamiah (8-12 dicembre), Rochel (1-5 marzo).

Se ci rendiamo conto che ripetere sempre gli stes si schemi finisce per imprigionarci, gli angeli del perdono ci aiuteranno a fare un passo avanti e ad attuare vere trasformazio ni. Ma facciamo attenzione perche se temiamo i cambiamenti, rischiamo in un primo tem po di sentirci a disagio. Molto spesso i bloc chi sono un retaggio dell'educazione, delle relazioni sbagliate. Questi angeli ci aiutano a trovare la capacita di perdonare e a non soffrire più a causa delle persone che ci cir condano, senza tuttavia avercela con loro. Se ci sentiamo davvero pronti a cambiare, ve dremo che anche gli altri si mostreranno coo perativi. Se siamo nati sotto la loro protezione abbiamo un gran de cuore e una vita speciale, le cose ci accadono come per magia. Ma è la capacita di perdonare e di capire che fa accadere i miracoli.

Gli angeli della COMPRENSIONE

Mahasiah (10-14 aprile), Achaiah (21- 25 aprile), Hariel (1-5 giugno), Mikael (19-23 ottobre), Asaliah (13-17 novembre), Mehiel (5-9 febbraio).

Questi angeli sono molto vicini a quelli del perdono: donano la conoscenza per poter progredire nel cammino. Grazie a loro capiremo meglio le nostre emozioni. Un buon rapporto con gli altri richiede equilibrio con se stessi: ecco per ché questi angeli ci aiutano a essere sempre noi stessi senza dover ascoltare i consigli de gli altri. Gli angeli della com prensione riescono a dissipare la nebbia che avvolge lo spirito, dando consapevolezza e lucidità. Magari non hanno il potere di pro vocare un incontro amoroso o un aumento di stipendio, ma di sicuro regalano la luci dità. Se siamo nati sotto la protezione di uno degli angeli della comprensione vogliamo ca pire, andare alla verità delle cose senza rac contarci o raccontare bugie. A volte siamo con siderati scomodi, ma possiamo essere certi che alla fine la verità trionferà.

Gli angeli dell'ABBONDANZA

Hekamiah (5-10 giugno), Sitael (31 marzo - 4 aprile), Melahel (12-16Iuglio), Ariel (8-12 novembre), Poyel (27-31 dicembre), Haiaiel (11-15 marzo).

Chi non ha mai sognato di poter essere al sicuro da qualsiasi problema materiale? Questi angeli si occupano proprio di que - stioni finanziarie: aiutano a ridurre i debiti, consigliano buoni investimenti. Se chiediamo il loro aiuto, i nostri problemi di denaro trove ranno una soluzione. Certo. non ci faranno vincere al superenalotto, ma sono in grado di accelerare una domanda di presti - to o di mutuo. Ricordiamo comunque di non sollecitare questi angeli solo per riempirci il portafoglio. Il loro ruolo spirituale perde - rebbe di senso e, soprattutto, non rispon - derebbero. Se siamo nati sotto la protezione di uno degli angeli dell'abbondanza sappiamo che anche nelle questioni materiali c'è sem - pre un senso spirituale: chi si comporta in modo giusto, e non esita a donare quando può, non avrà mai da temere ristrettezze.

Troviamo il nostro Angelo

Caliel 16-21 Giugno
Leuviah 22-26 Giugno
Pahaliah 27 Giugno - 1 Luglio
Nelchael 2-6 Luglio
Yeiayel 7-11 Luglio
Melahel 12-16 Luglio
Haheuiah 17-22 Luglio
Nithhaiah 23-27 Luglio
Haaiah 28 Luglio - 1 Agosto
Yeratel 2-6 Agosto
Seheiah 7-12 Agosto
Reiyel 13-17 Agosto
Omael 18-22 Agosto
Lecabel 23-28 Agosto
Vasariah 29 Agosto - 2 Settembre
Yehuiah 3-7 Settembre
Lehahiah 8-12 Settembre
Chavaquiah 13-17 Settembre
Menadel 18-23 Settembre
Aniel 24-28 Settembre
Haamiah 29 Settembre - 3 Ottobre
Rehael 4-8 Ottobre
Leaizel 9-13 Ottobre
Hahahel 14-18 Ottobre
Mikael 19-23 Ottobre
Veuliah 24-28 Ottobre
Yelahiah 29 Ottobre - 2 Novembre
Sehaliah 3-7 Novembre
Ariel 8-12 Novembre
Asaliah 13-17 Novembre
Mihael 18-22 Novembre
Vehuel 23-27 Novembre
Daniel 28 Novembre - 2 Dicembre
Hahasiah 3-7 Dicembre
Imamiah 8-12 Dicembre
Nanael 13-16 Dicembre
Nithael 17-21 Dicembre
Mebahiah 22-26 Dicembre
Povel 27-31 Dicembre

Gli angeli della FAMIGLIA

Cahetel (26-30 aprile), Nelchael (2-6 lu-glio), Chavaquiah (13-17 settembre), Re-hael (4-8 ottobre), Mihael (18-22 novembre), Mumiah (16-20 marzo).

Così come gli esseri umani, anche gli angeli si esprimono all'interno di famiglie celesti. Ognuno di noi porta in sé qualcosa dei propri genitori e nonni. Questi angeli so no d'aiuto in tutti i conflitti familiari, nei problemi legati a genitori, fratelli, parenti in genere. In più, rafforzano la nostra casa. Per loro, il nostro mondo comincia tra le mura do -mestiche e fanno di tutto perche qui regni l’armonia. Intervengono su chi ci fa soffrire, malto spesso malgrado la sua vo lontà, e cercano di migliorare le nostre relazio ni. Se siamo nati sotto la protezione di uno degli angeli della famiglia mettiamo i nostri cari sopra a ogni cosa. Insomma, viviamo felici so lo se riusciamo ad avere una famiglia serena.

Gli angeli dei BAMBINI

Yeiayel (7-11 luglio), Omael (18-22 agosto), Menadel (18-23 settembre), Vehuel (23-27 novembre), Mebahiah (22-26 dicembre), Damabiah (10-14 febbraio).

Leggiamo la lista di questi angeli ai nostri figli e chiediamo loro quale preferiscono. Poi. scriviamo una piccola preghiera con il nome dell'an gelo e quello di nostro figlio e chiediamo all'ange lo di proteggerlo. Mettiamo la preghiera sotto i1 materasso del lettino: i sonni di nostro figlio saranno subito più calmi, i suoi sogni più dolci e la sua vita migliorerà. Questi angeli aiutano anche i genitori a capire che il gio co e molto importante: gli angeli giocano e ridono come i bambini, perché sono con vinti che non siano i piccoli a dover diven tare seri e grandi, ma noi adulti che do - vremmo recuperare il gusto del gioco. Se chiediamo I'aiuto di questi angeli, ci aiuteranno a trovare un vero dialogo con i nostri bambi ni, insegnandoci a metterci al loro livello, e non pretendere l'inverso. Una lezione d'u miltà. Se siamo nati sotto la protezione di uno degli an geli dei bambini siamo persone dolcissime tanto che sembriamo essere rimasti un po' piccoli: sappiamo sdrammatizzare la vita con una risata, ma non siamo superficiali.

Gli angeli dell'ALLEGRIA

Lezalel (21-25 maggio), Yeratel (2-6 agosto), Vasariah (29 agosto-2 settembre), Daniel (28 novembre-2 dicembre), Nemamiah (1-5 gennaio), Eyael (20-24 febbraio).

Questi angeli tirano su il morale. Ci aiutano a scorgere sempre un piccolo raggio di sole anche dietro nubi spesse: hanno; infatti. la virtù di diffondere il buo numore. Rivolgendoci a loro non soffriremo più di solitudine. Le relazioni professionali saranno più armoniose e in amore ritroveremo complicità. il ridere fa fiorire le buone qualità delle persone, e questi angeli lo san no bene. Se siamo nati sotto la protezione di uno degli angeli dell'allegria abbiamo la capa cita di sdrammatizzare le situazioni pili pe santi e quelle dolorose, siamo benvo1uti e a mati da tutti per il nostro buon carattere.

CHI SONO GLI ANGELI E COME RELAZIONARCI A LORO

La new age ha approfondito il discorso degli angeli anche attraverso il Channeling, una tecnica che permette di contattare e canalizzare entità spirituali e riceverne il messaggio. Si è così scoperto che gli angeli sono entità spirituali molto vicini agli essere umani. Vivono in una dimensione parallela ma prossima a quella umana e sono sempre pronti ad aiutarci intervenendo direttamente, anche quando non li contattiamo in modo esplicito. Cosa che però è possibile fare. Con una meditazione.

• Accendiamo un incenso purificante (per esempio alla salvia) e una candela bianca. Facciamo 10 profondi respiri, poi chiudiamo gli occhi.

• Immaginiamo che una sfera di luce bianca si formi sopra la nostra testa. Poi che la sfera scenda a livello della fronte. E infine all’altezza del nostro cuore. Lasciamo che la luce bianca, densa, entri nel cuore e pulsi ritmicamente. Poi immaginiamo che si espanda fino ad avvolgerci.

• Restiamo in ascolto delle sensazioni che ci dona. A questo punto, concentriamo l’attenzione su quello che succede accanto a noi: in genere, si sente un profumo (gli angeli comunicano la loro presenza con aromi leggeri e sottili). Restiamo in ascolto per qualche attimo. Poi rivolgiamo una domanda diretta all’angelo: per una legge spirituale, le entità superiori sono “obbligate” a rispondere quando si chiede loro aiuto. Lo potranno fare, per esempio, dandoci una intuizione su un problema che ci affligge. O donandoci un immediato senso di pace e di protezione.

• Alla fine ringraziamo profondamente l’entità e apriamo gli occhi.

Gli angeli della FORZA

Jeliel (26-30 marzo), Hahaiah (16-20 maggio), Leuviah (22-26 giugno), Aniel (24-28 settembre), Yelahiah (29 ottobre-2 novembre), Manakel (15-19 febbraio).

Se stiamo preparando un esame, o ci attende una prova difficile, questi angeli ci danno coraggio. Liberano l'istinto e risvegliano una forza potente. Con loro possiamo ri trovare la fiducia, sbarazzandoci della pau ra. Questi angeli guidano le energie che, spesso mal canalizzate e intrappolate, pro vocano nervosismo e stress. Quando ci rivolgeremo a loro, sentiremo subito I'energia en trare in circolo come delle onde e dare for za al nostro organismo. Avremo la sensazione che possiamo scalare le montagne in un soffio. Se siamo nati sotto la protezione di uno di questi angeli, abbiamo una forza non comune, siamo passionali, decisi, agiamo sempre d'i stinto senza pensarci su. Chi ci sta accanto riceve calore e incoraggiamento.

Gli angeli della LUCE

Vehuiah (21-25 marzo), Lauviah (11- 15 maggio), Reiyel (13-17 agosto), Sehaliah (3-7 novembre), Nanael (13- 16 dicembre), Harael (11-15 gennaio).

Questi angeli amano gli artisti. Ci aiuteran - no a non accontentarci della routine e favo riranno le nuove idee. Rivolgiamoci a loro quan do sentiamo che siamo alle prese con la nostra creati vita. Ma ricordiamo che questi angeli rifiutano di ascoltarci se il nostro solo intento e quello di glorificare il nostro ego: saranno invece pre senti ogni volta che avremo bisogno di libera re la nostra creatività per nutrire la nostra esisten - za. Ci aiutano anche a credere nel nostro talen to. Se siamo nati sotto la protezione di uno degli angeli della luce siamo molto creativi, anticonvenzionali, viviamo ogni situazione con fantasia, guardandola sempre da diversi punti di vista, mai banali. Possiamo fare cose bellissime, dobbiamo solo credere in noi.

Gli angeli del BENESSERE

Aladiah (6-10 maggio), Caliel (16-21 giugno), Seheiah (7-12 agosto), Veuliah (24-28 ottobre), Hahasiah (3-7 dicembre), Anauel (31 gennaio-4 febbraio).

Questi angeli sono di grande aiuto per la sa lute. Vegliano sui medici, aiutano la ricerca e la guarigione. Se siamo preoccupati per la nostra salute o per quella di una persona cara, ci domandano solo un grande sforzo di con centrazione e di credere in loro, di comunicare attraverso la preghiera tutta la tenerezza e l’amore che proviamo per la persona ammalata. Sono gli angeli della compassione, sempre vicini a chi soffre. Se siamo nati sotto la protezione di uno degli angeli del benessere siamo molto buoni e compassionevoli, capaci di amore incon dizionato. Abbiamo sempre una parola gentile. Si può sempre contare su di noi per un aiuto morale o materiale. Non ci aspettiamo mai nulla in cambio.

Gli angeli della GRAZIA

Mebahel (26-31 maggio), Haheuiah (17-22 luglio), Lehahiah (8-12 settembre), Hahahel (14-18 ottobre), Mitzrael (16- 20 gennaio), Umabel (21-25 gennaio).

Questi angeli sono spesso invocati dalle persone molto sensibili. Donano delle ali per capire il mondo e per viverlo in modo diverso. Non riu sciremo magari a esternare questa stato di grazia con le parole, ma trasparirà da ogni nostra azione. La nostra aura, che esprime l'intensità delle qualità spirituali, brillerà di più. Se siamo nati sotto la protezio ne di uno degli angeli della gra zia siamo davvero speciali: sembra che le piccolezze umane non ci tocchino, abbiamo un'alta spiritualità, sappiamo vedere le cose in profondità e questo si traduce in uno stato d'a nimo sempre gentile, comprensi vo, come se sapessimo già quasi tutto e se potessimo capire a fondo sofferenze e gioie di ogni persona. Siamo un' anima antica, saggia e dolcissima, spesso non ascoltata perché non compresa.

Gli angeli della VOLONTÀ

Lauviah (11-15 giugno) lecabel (23-28 agosto), Yeialel (6-10 gennaio), Haaiah (28 luglio-1 agosto), Lahhel (26-30 gennaio), Habuhiah (25-29 febbraio).

Questi angeli sono utili se desideriamo avere un aumento o una promozione, se vogliamo cam biare lavoro: ci aiuteranno a orientare il de stino, a non mollare la presa. Danno sicurezza e tenacia a patto che le nostre ambizioni siano positive e non nuociano ad altri. Pos - sono anche fortificare le relazioni d' amore: in caso di litigio o di crisi, ci illuminano sul valore dei sentimenti, ci aiutano a prendere una decisione ferma, sia di rottura sia di ri - costruzione. Se siamo nati sotto la protezio - ne di uno degli angeli della volontà siamo de cisi e sicuri, non sbagliamo quasi: abbiamo la capa cità di valutare i termini della questione con attenzione, ma velocemente. Sappiamo anche spronare chi ci circonda, incoraggiando e convincendo a tenere duro. La nostra presenza e insostituibile quando bisogna prendere decisioni importanti.

Votaci

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email

Potrebbe interessarti anche...

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle promozioni, l'oroscopo e le novità riguardo l'astrologia.

Logo arcanimaggiori.com

Confidati con le migliori Cartomanti, veggenti e sensitive Italiane, solo per te ad un costo promozionale! Servizio attivo 24h su 24h

Le Migliori Cartomanti Italiane
5/5