La Magia al servizio dell’Amore

Come trasformare l'amore e la passione nel più bello e sorprendente degli incanti con le magie d'amore.

magia amore arcanimaggiori.com

La magia è la capacità di creare cambiamenti nella realtà secondo la nostra volontà senza usare mezzi tangibili e visibili, agisce infatti in una dimensione di cui noi esseri umani facciamo parte ma di cui raramente siamo consapevoli, è quella forza potente e sottile del pensiero, dei sentimenti.
Poichè è l’amore che fa girare il mondo e la magia esiste da sempre, si può ben capire come la lista degli incantesimi d’amore sia infinita e funzionano davvero ma è necessario tenere conto di alcune cos eimportanti.

Incantesimi
Detto ciò, passiamo a vedere una serie di incantesimi per le nostre magie d’amore. Cominciamo con un incantesimo per aprire un nuovo cammino, per cogliere nuove possibilità di incontri.

Rituale dell’acqua
La mattina di Pasqua le fanciulle fanno bollire dell’acqua, nelle cui bolle cercano di rintracciare I nomi dei loro futuri mariti. Per scoprire se il proprio futuro marito sarà giovane o vecchio, la ragazza deve prendere nove semi di stramonio, terra raccolta da nove luoghi diversi ed acqua attinta da altrettanti posti. Con questi impasta un dolce, che viene lasciato ad un incrocio

Se verrà pestato per prima da una donna, suo marito sarà un vedovo o un uomo vecchio, se da un uomo sarà single o giovane.

Bagno magico
Con il sale dell’Himalaya, un pizzico di cannella, una goccia di miele, ibisco e petali di rosa puoi creare il bagno per aprire il tuo cuore all’amore.

Posiziona un quarzo rosa sul chakra del cuore per curare e rinvigorire la tua vibrazione. Medita per 15 minuti sul partner o sulla relazione ideale che desideri instaurare durante il bagno. Inoltre, suona alcuni brani romantici per far risaltare l’atmosfera magica.

Sogni d’amore
Prepara una bustina con salvia, petali di rosa, lavanda, semi di melograno e cristallo di quarzo rosa o trasparente. Riuniscili tutti in una bustina e mettili sotto il letto o il cuscino mentre dormi per due settimane. Come risultato, attirerai L’amore ideale dei tuoi desideri.

COSA SERVE

la magia al servizio dellamoreGli ingredienti fondamentali per fare qualunque magia non sono i materiali che si utilizzano quanto la volontà, il sentimento e il desiderio.
Importantissimo è sapere che non sempre si ottiene esattamente ciò che vogliamo, magari potremmo ottenere qualcosa di diverso, ma del tutto soddisfacente compiendo per noi miracoli invisibili, senza che noi ce ne accorgiamo, anche mutando la nostra visione dell’amore e perfino i nostri desideri.

Dobbiamo ricordare che sarebbe opportuno lanciare un incantesimo rispettando le fasi della Luna.

In Luna Crescente possiamo aumentare, accrescere, attrarre, stimolare e riunire.

In Luna Calante possiamo allontanare, diminuire, calmare, dimenticare. In Luna Piena possiamo incrementare il nostro incanto.

In Luna Nera… meglio non fare nessun incantesimo.

Candela dei desideri
Comunica le tue intenzioni d’amore usando una candela spenta. Poi dovresti effettivamente ripetere ciò che vuoi che accada nella tua vita amorosa. Quello che potresti dire può essere qualcosa come “Lascia che il mio amore venga da me mentre questa candela brucia”.
Puoi dirlo ad alta voce o nella tua mente, concentrati sul tuo desiderio e credici veramente. Dopo l’invocazione, è necessario accendere la candela e lasciare che la candela si consumi completamente. In questo modo il tuo incantesimo arriverà all’amore dei tuoi sogni.

Candela degli innamorati
Usando una candela rosa, incidi il tuo nome e il tuo segno zodiacale su un lato. Poi, dall’altra, il nome e il segno zodiacale della persona che ti piace. Aggiungi l’olio di rose all’esterno della candela con alcuni petali di rosa.
Inoltre, aggiungi una goccia di olio di gelsomino, caprifoglio, gardenia, zenzero.. Puoi aggiungere glitter rosa o rossi alla candela per la decorazione, quindi, accendi la candela e lasciala bruciare finché il fuoco non si spegne.

Nastro rosso
Durante la luna nuova, usa un nastro (usa colori come il rosso o il rosa perché sono i colori dell’amore) e due oggetti. Gli oggetti possono essere qualsiasi cosa come candele o guanti, ecc.
L’unica cosa è che devono essere coppie, meglio se sei emotivamente connesso agli oggetti che scegli. Lascia che un oggetto ti rappresenti e l’altro dovrebbe essere l’amante dei tuoi sogni.
Lega i due oggetti all’estremità del nastro ed esegui invocazioni come “mentre lego insieme questi guanti, possa l’amore avvicinarsi a me”.
Ogni notte, sposta i tuoi oggetti sempre più vicini l’uno all’altro e lega di nuovo il nastro mentre reciti le tue invocazioni. Devi continuare a farlo finché gli oggetti non si toccano e poi lasciarli stare per una settimana. Inizia visualizzando una persona che possiede tutte le qualità del tuo partner perfetto. Ora prendi i petali di rosa e gettali nell’acqua in movimento dicendo ad alta voce: “Come questa rosa si sposta verso i mari, così il vero amore verrà da me”. Ripeti questo almeno due volte, mentre visualizzi il tuo amore ideale.

Ritorna da me
Procurati un limone fresco, un piccolo pezzo di carta (preferibilmente rosa) e un pezzo di filo o nastro rosso. Scrivi il tuo nome e il nome del tuo ex sul foglio rosa. Taglia il limone a metà. Piega la carta e assicurati che i nomi si tocchino. Metti la carta tra i due pezzi di limone. Avvolgere il nastro rosso attorno al limone per tenere insieme “il panino” Mentre fai tutto quanto sopra, pensa a te e al tuo ex che vi riunite e quanto vi sentirete felici. Infine, nascondi il piccolo “panino” e aspetta un mese.

Verdetto d’amore
Raccogli i petali di rosa e portali vicino all’acqua in movimento. L’acqua all’aperto è la migliore per questo scopo, ma puoi anche usare l’acqua del rubinetto. Quindi, prova a visualizzare il tuo partner ideale o, meglio ancora, a visualizzare le qualità ideali che desideri che il tuo partner possieda.
Quest’ultimo è il modo migliore per eseguire questo incantesimo poiché non è troppo specifico.
Ora, pensa alla tua invocazione e dì qualcosa come “universo, esaudisci i miei desideri e inviami l’amore dei miei sogni mentre ti mando questi petali”. Mantieni una forte volontà e assicurati che i tuoi desideri siano puri.

Una ricetta afrodisiaca della fine del ‘500

“Nelli regali di cose da mangiare, studiano notte e giorno per fare vivande squisite… una che si chiama “mangiare reale” che fanno di polpe di cappone et poi incorporano con mandorle,zucchero, ambra, musco, perle macinate, acquarosa e torli d ’uova: mistura che… incita di nuovo gli amanti all ’esercizio di Venere.” – F. Carletti, Ragionamenti del mio viaggio intorno al mondo

Rosolio del vero amore
La parola deriva dal latino medievale “ros solis”, la rugiada del sole.

Ingredienti: La scorza (solo la parte gialla) di 2 limoni non trattati; la scorza (solo la parte arancione) di 2 arance non trattate; 1 bastoncino di cannella; 1 cucchiaino di cardamomo; 2 chiodi di garofano; 300 g di zucchero; 500 g d’alcool a 45‘; 500 g d’acqua; colorante rosso per alimenti (facoltativo).
Ponete in un vaso di vetro a chiusura ermetica l’alcool, la scorza di limone e quella d’arancia tagliate a pezzi, la cannella, il cardamomo ed i chiodi di garofano. Lasciate in infusione 20 giorni, in luogo buio e fresco, scuotendo ogni tanto il vaso. Mettete in una casseruola d’acciaio inossidabile lo zucchero e l’acqua e fate sciogliere lo zucchero a fuoco basso, alzando leggermente la fiamma quando lo sciroppo comincerà a bollire diventando molto chiaro e trasparente.
Lasciate addensare un poco, ritirate dal fuoco e fate raffreddare prima di versare lo sciroppo di zucchero nel vaso con l’infuso. Fate riposare per qualche giorno, fino a quando lo sciroppo non sarà completamente sciolto, quindi passate attraverso la carta da filtro e, se volete, prima di imbottigliare unite il colorante per alimenti.

La leggenda della bella Rozsi

La bella Rozsi desiderava ardentemente conoscere l’aspetto del suo futuro sposo. La notte di San Giorgio allora decise di andare ad un incrocio nei pressi di un fiume e fare un incantesimo per vederne la sua forma. Il rituale voleva che La bella Rozsi dovesse avere i capelli pettinati all’indietro e, pungendosi il mignolo della mano sinistra, lei doveva tirarne fuori tre gocce di sangue e farle cadere a terra dicendo: “Dono il mio sangue al mio amato, colui che vedrò sarà mio!”
Rozsi fece il rituale e restò in attesa. Ad un certo punto la forma del suo futuro sposo si alzò lentamente dal sangue, si mostrò alla ragazza e scomparve nuovamente nel sangue. Era proprio il ragazzo di cui era innamorata e corse felice nella notte verso casa. Ma, in preda alla felicità, purtroppo,Rozsi dimenticò di concludere l’incantesimo: avrebbe dovuto raccogliere la terra con il suo sangue e gettarla in un fiume, altrimenti gli spiriti delle acque, leccando il sangue della fanciulla l’avrebbero fatto annegare entro la fine dell’anno. Si dice che la bella Rozsi annegò durante il periodo del suo fidanzamento perché quando aveva officiato questa cerimonia aveva dimenticato di raccogliere il sangue versato e di donarlo agli spiriti del fiume.

Cartomanti Live

CHIAMA ORA!

Dal nostro Blog...

Astrologia, benessere e cure olistiche

Astrologia, benessere e cure olistiche

Ognuno di noi è differente, e per un pieno benessere psico-fisico è necessario conoscere i disturbi tipici e i rimedi olistici, unici, solo per noi. Ecco una ma ...