Rendi la tua casa magica

Trasforma la tua casa in un rifugio magicamente protetto e caricato con talismani, erbe, oggetti che attirano fortuna, prosperità, amore, salute

Anticamente la magia faceva parte della vita quotidiana. Ogni cosa era carica di energia proveniente da un mondo invisibile. Soprattutto nelle case: nessuna era priva di talismani, incantesimi, pozioni per la guarigione, spiritelli, magia delle erbe... superstizioni? Eppure, oggi, la magia sta tornando nelle nostre vite. E le nostre case sono un tempio della Dea. O almeno possono diventarlo. Ecco allora un piccolo decalogo di antiche usanze magiche per trasformare la nostra abitazione in un rifugio magicamente protetto e caricato per rendere la nostra vita più felice e serena. Un luogo in cui la realtà fisica e quella spirituale siano entrambe riconosciute e in armonia, riempiendo così la vita di momenti meravigliosi ed esaltanti.

L'ingresso

La porta d’ingresso è uno dei luoghi più magici della casa. Anticamente, le divinità più potenti proteggevano le soglie (Ecate, Giano). È da qui che entrano ed escono le energie, positive e negative. È bene perciò concentrare buona parte degli incantesimi proprio qui. Molti di essi sono pratiche protettive: appendere una zucca all’esterno di una porta respinge gli influssi negativi spiacevoli, così come una corona di bambù. Un cerchio disegnato con il gesso sulla porta impedisce agli spiriti di entrare, e anche un sacchetto di sale o delle campanelle appese alla maniglia. Anche mettere due spilli incrociati sotto lo zerbino,spargere semi di senape e piantare tra chiodi a forma di triangolo con una punta verso l’alto nella facciata esterna della porta tiene lontani gli indesiderati e gli invidiosi. Per invitar invece le energie positive è sempre la porta il luogo ideale. Cinque monete lucide da un centesimo sotto l’ingresso porteranno denaro, per esempio. Se volete vedere uno spirito la porta è il luogo migliore per fare pratica: al tramonto o a mezzanotte state sulla porta, al buio, guardando nella stanza. Con la porta semiaperta, poggiate la guancia su di essa e sbirciate dentro. Se perseverate potreste vedere le entità benevole che vi proteggono e vi sono vicine: la porta è un’entrata su altri mondi. Se invece qualche spirito vi dà fastidio, potete scacciarlo sbattendo la porta diverse volte. Anche le chiavi sono magiche. Una chiave d’oro protegge dal malocchio. Tre chiavi in una catenella portano salute, ricchezza e amore. È sempre bene benedire le chiavi d’ingresso di casa nostra: una notte di luna piena riempite una bacinella d’acqua pura aggiungete un rametto di rosmarino, folgie di rosa, un po’ di lavanda e salvia. Lasciate le chiavi immerse nell’acqua, sotto la luna, per tre notti: diventeranno un potente talismano. Ogni voltà che aprirete la porta di casa, poi, le chiavi saranno uno strumento magico: esprimete un desiderio e si avvererà, solo girando le chiavi nella toppa. Ma attenzione: se desiderate ottenere qualcosa, fate l’incanto quando entrate in casa. Se volete liberarvi da qualcosa, fatelo quando uscite

Pubblicità
Rendi la tua casa magica 1

La camera da letto

È importante scegliere bene la posizione in cui sistemare il letto. La testa a nord aumenta la stabilità, la calma, la prosperità e la guarigione veloce dalle malattie. A est ci sente più freschi, creativi, pronti a iniziare nuove cose e pieni di energie. Dormire con la testa a sud aumenta le energie fisiche, la passione, la volontà, ma potrebbe non essere una posizione molto riposante! Dormire verso ovest assicura amore e spiritualità e aumenta la sensibilità. È l’ideale per chi vuole praticare la magia del sogno. Per facilitare il sonno si possono mettere foglie di lattuga sotto il cuscino, una calamita legata alla testa del letto o un pezzo di ametista sotto il letto. Quando volete dormire, baciate il cuscino e ditegli che volete addormentarvi, antico metodo usato dalle streghe che funziona sempre. Per difenderci durante il sonno: foglie di eucalipto sotto il cuscino, un coltello sotto il letto, uno specchietto accanto alla testata del letto, una pianta di ciclamino sul comodino, una scopa sotto il letto. Un incantesimo per trovare l’amore da fare in camera da letto: accendete una candela rossa e attendete finché non si è depositata molta cera nel piattino. Prendete un pizzico di petali di rosa, mandorle tritate e vaniglia polverizzata, mescolate alla cera quasi fredda e impastatela a forma di cuore, che poi appenderete sopra il letto.

Il bagno

In una casa magica non può mancare una vasca da bagno. La doccia non permette purtroppo azioni magiche: fare il bagno è un vero e proprio rituale. Ma vediamo come. I bagni possono aiutarci a guarire. La malattia può essere magicamente trasferita all’acqua e poi risucchiata dallo scarico. Il sale neutralizza tutte le negatività: basta aggiungerne una manciata a ogni bagno. Monete d’argento nella vasca assicurano l’arrivo di denaro. Un bagno al mattino aumenta la bellezza, come il lavarsi la faccia con la rugiada di maggio. Un bagno a mezzogiorno porta fortuna e benessere, durante la notte aumenta le capacità psichiche, al tramonto porta amore e tenerezza. Fare il bagno in diversi giorni della settimana porta benedizioni diverse:
lunedì: sogni profetici.
martedì: passione ed erotismo.
mercoledì: rafforza capacità intellettuali.
giovedì: porta denaro.
venerdì: rafforza o procura l’amore.
sabato: protegge e porta memorie di vite
domenica: dona forza e vitalità, rischiara le situazioni poco chiare

I mobili

I mobili hanno un loro potere magico. Intanto, se i mobili sono antichi e hanno qualche imperfezione, è quasi sicuramente voluta: serve per intrappolare le energie negative e permettere loro di andarsene. Tutte le cose perfette poi venivano ritenute pericolose perché attiravano l’invidia e la collera degli dei. In passato, si incidevano piccoli segni magici sui mobili come protezione. Ogni tipo di legno ha un potere diverso, eccone un piccolo elenco:

ebano: potere magico, protezione.
quercia: forza, salute, fortuna, protezione.
pino: denaro, esorcismo, guarigione.
sequoia: longevità.
ciliegio: amore.
teak: ricchezza.
cedro: purificazione, protezione.
acero: amore, denaro.
mogano: protezione.
noce: salute

In generale, i mobili andrebbero sistemati negli angoli per spezzarne l’energia negativa e permettere all’energia buona di scorrere liberamente. I mobili con gli angoli arrotondati sono perfetti per la casa magica. Tavoli rotondi, schienali delle sedie curvi e tappeti ovali rafforzano la casa e i suoi abitanti.

Le piante

Da sempre le piante sono le migliori alleate delle streghe. Se non potete avere un giardino, potete scegliere piante da interno secondo il loro potere magico. Aloe vera: pianta lunare, protegge contro gli intrusi e le energie negative.
Anthurium: porta amore e bellezza.
Asplenio: protegge soprattutto i neonati.
Nocciolo dell’avocado: diventa una bellissima pianta che diffonde amore e aumenta il desiderio sessuale.
Bromelia: porta lusso e abbondanza.
Cactus: pianta solare che porta forza.
Ciclamino: protegge perché nessun incantesimo nocivo può funzionare dove vive.
Croco: porta amore e serenità.
Edera: respinge le negatività.
Felci: proteggono e aumentano la creatività, rafforzano qualsiasi incantesimo.
Ficus: dà un sonno riposante, in cucina porta prosperità e ricchezza.
Palme: emanano vibrazioni spirituali.
Tulipani: proteggono da povertà e tristezza o depressione, portano l’amore

Presagi e segni premonitori in casa

A metà fra magia e tradizione popolare, ecco alcuni piccoli segnali e i loro significato. Se vi state dondolando sulla sedia a dondolo e questa inizia a muoversi lungo il pavimento, arriverà qualcuno a trovarvi prima di sera. Se ribaltate la sedia quando vi alzate è segno che avete da poco mentito. Se durante la notte una delle stecche del letto esce dal suo posto è segno che la ricchezza sta per bussare alla vostra porta. Gettate sempre un po’ di sale, pepe o zucchero alle vostre spalle per evitare la sfortuna. Scambiare il sale con lo zucchero è un dolce presagio: porta buone notizie. Se nel caffè vedete delle bollicine è in arrivo denaro. Se fate cadere un bicchiere e non si rompe è la prova che avete amici che farebbero qualunque cosa per voi. Un uccello che vola in casa è un segno di fortuna e ricchezza. Una lucertola in giardino protegge. Vedere un ragno in casa porta fortuna, ma ucciderlo porta molta sfortuna. Se cade un quadro, si preannuncia un viaggio. Se lasciate le ante dell’armadio aperte qualcuno spettegolerà su di voi.

La Cucina

Cucinare è un atto di magia in cui le mani della cuoca trasformano ingredienti grezzi in qualcosa di molto più grande della somma delle sue parti. Il calderone magico in cui la Dea tutto trasforma trova la sua collocazione simbolica ideale in cucina, sostituito oggi da pentole e padelle. Tradizionalmente, trecce di aglio e cipolle pro teggono la cucina e cibi che vengono preparati, ma non vanno ma mangiate perché assorbono la negatività! Un barattolo di sale grosso custodito nello scaffale più alto assicura denaro e ricchezza, ma non va mai utilizzato per cucinare. Per allontanare ogni sorta di guai, fate questo piccolo incantesimo. Legate insieme due strofinacci, metteteli in una pentola d’acqua con tre foglie di alloro e fate bollire per un paio di minuti. Quando l’acqua è fredda, togliete tutto e versatela nel lavandino o fuori, nella terra, poi sotterrate gli strofinacci con le foglie. Tre piccole curiosità: quando fate un brindisi assicuratevi che i bicchieri si incontrino con un tintinnio, altrimenti il brindisi non verrà sentito dalle forze superiori. E lasciate sempre un boccone o due nel piatto perché coloro che pu liscono completamente il piatto conosceranno solo la povertà. Prima di mangiare un liquido con un cucchiaio rimestate tre volte il contenuto della scodella da destra a sinistra, in senso orario, poi togliete il cucchiaio e mangiate. Assicura grande fortuna.

RITUALI DI PURIFICAZIONE

Fare pulizia non basta: tutte le case raccolgono energie negative (pensieri di rabbia, paura, caos) nostre e dall’esterno. La negatività può rovinare relazioni, creare tensione, aumentare litigi e incidenti. Ma è abbastanza semplice liberarsene: ecco alcuni riti per “pulire” a fondo, a livello astrale, la nostra casa.

CON LA SCOPA
A primavera, o anche ogni mese, prima dell’alba prendete un ramo da un albero e ringraziatelo per il dono lasciando una moneta a terra. Prendete poi molti fiori con il gambo lungo e legateli al ramo per formare una specie di scopa. Poi spazzate il pavimento di ogni stanza visualizzando i fiori che assorbono la negatività. Infine lasciate la scopa a un incrocio.

CON IL LIMONE
Quando la luna è piena, pelate 9 limoni solo con le mani. Mettete le bucce in un secchio e aggiungete acqua. Spremete le scorze, visualizzate il potere dei limoni di purificare, e infine strofinate pavimenti, maniglie, finestre con l’acqua. Versatene un po’ in ogni scarico.

LA BOTTIGLIA PROTETTIVA
Prendete una grossa bottiglia e riempitela con pezzetti di filo di diverso colore. Quando aggiungete un pezzo di filo, giorno dopo giorno, pronunciate una frase come questa. “lega ogni male!”. Poi aggiungete rosmarino, aghi e spilli e riempite la bottiglia. Aggiungete un po’ di vino rosso, tappate e sigillate il tappo on cera nera. Mettete la bottiglia in un angolo nascosto della casa: distrugge ogni negatività e malvagità.

Pubblicità
maschera per capelli

Test per le negatività

rendere la casa magica
Il cane è un buon rivelatore e ha un’istintiva antipatia per le zone perturbate, mentre il gatto ama le vibrazioni dei raggi tellurici della rete, in par ticolare in nodi di H e sceglie i luoghi a maggiore sollecitazione. Quindi state dove sta il vostro cane ed evitate di stare dove riposa il gatto. Questo è anche uno dei motivi che quando state male il gatto viene a coc colarvi: è goloso di quell’energia negativa. In generale gli animali che fug gono le geopatie sono: cani, ca valli, vacche, maiali, pecore, cicogne (dove fa il nido è un posto sicuro) e anche i topi. Animali che invece scelgono le zone geopatiche sono: formiche, termiti, api, vespe, lumache, oltre ai già citati gatti. Le api producono una quantità tripla di miele se sono su un nodo di H, termiti e formiche, invece, cercano le zone di più intensa irradiazione per co struirvi le loro dimore. Anche le piante si mostrano molto sensibili alle zone geo patogene, nelle quali hanno dif ficoltà di attecchimento e di crescita e subiscono più facil mente le malattie; una zona negativa è resa particolarmente evidente dalle siepi che, nella parte interessata, perdono vigore e ingialliscono. Tra le più sen sibili, il capelvenere e il prez zemolo in vaso, che nel luogo sabgliato non si sviluppano. Il cocomero, il sedano e la ci polla non riescono a crescere in zone perturbate. Anche di stese rigogliose di edera, felci e ortiche indicano la presenza di correnti telluriche e ci sono piante curative, come la calen dula e la menta, che massi mizzano aroma e proprietà pro prio grazie alla stimolazione delle radiazioni sotterranee

Votaci

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email

Consulti di Cartomanzia a Basso Costo

Cartomante Libera

Libera

Cartomante occupata

Occupata

Cartomanzia con Carta di credito solo 50 cent.

Potrebbe interessarti anche...

spirito animale dotati di coscienza

Spirito Animale

Spirito Animale, pensare agli altri essere viventi come dotati di una coscienza ci aiuta ad essere meno antropocentrici. Parlare di “spiritualità” degli Animali può apparire…

Continua a Leggere...

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle promozioni, l'oroscopo e le novità riguardo l'astrologia.

Logo arcanimaggiori.com

Confidati con le migliori Cartomanti, veggenti e sensitive Italiane, solo per te ad un costo promozionale! Servizio attivo 24h su 24h

Le Migliori Cartomanti Italiane
5/5