Tarocchi: il significato degli Arcani Maggiori – Prima parte

5
(2)

Tarocchi: ecco un breve ripasso delle simbologie riguardanti il significato dei 22 Arcani Maggiori.

Il Matto – Senza numero

Tarocchi il significato degli Arcani Maggiori il matto arcanimaggiori.com  - Tarocchi: il significato degli Arcani Maggiori - Prima parte Grande energia, cammino, pellegrinaggio, viaggio, trasloco, persona alternativa, anticonformista, artista di strada, musicista. A seconda delle carte vicine può indicare caos, confusione, incertezza, inconcludenza, irrazionalità, mancanza di direzione certa, situazioni o persone confuse e contraddittorie. Uno straniero, un viaggiatore, una persona dalla mente complessa e difficile da comprendere o gestire, in particolare nell’ambito sentimentale. Può indicare stress, esaurimento nervoso, tensione o (sempre in base alle carte vicine) problemi psicologici. Racchiude un grande senso di libertà privo di qualsiasi giudizio. Egli si muove libero e senza fissa dimora, alla ricerca di un ideale più elevato.Potrebbe fuggire, ma il Matto viaggia con tutto ciò che gli occorre (il fagotto) spinto da una grande voglia di scoperta e fedele (animale/cane alle sue spalle) a se stesso. Simboleggia il guizzo geniale e innovativo, l’impulso fecondante e creativo.

Il Bagatto – Numero 1

Tarocchi il significato degli Arcani Maggiori il bagatto arcanimaggiori.com  - Tarocchi: il significato degli Arcani Maggiori - Prima parte La carta uno degli Arcani Maggiori, rappresenta l’inizio, un nuovo ciclo, tutto ciò che prende avvio. Egli è un iniziatore, abile, astuto, scaltro, dotato di forza di volontà, di iniziativa, di intraprendenza. Può rappresentare una persona giovane o con atteggiamenti adolescenziali, quindi per certi versi immatura. Sul suo tavolo vediamo i quattro elementi formanti l’universo conosciuto. Il Bagatto è un tutto in potenza, ossia un seme che contiene un albero che racchiude un bosco. Ha tutto il potenziale, ma non ancora l’esperienza necessaria. È un principiante, un apprendista, un impiegato, un artigiano, un ambulante. Simboleggia il lavoro, in particolare tutte quelle professioni caratterizzate dalle abilità manuali che vanno dall’artigianato alla chirurgia. Può indicare un nuovo impiego, Dal punto di vista sentimentale indica un uomo nuovo, una nuovo incontro, un nuovo inizio. Il Bagatto ci porta all’incontro con il nostro potenziale. Abbiamo tutti gli elementi e tutti gli strumenti. Ci manca ancora l’esperienza, ma attraverso l’espressione del nostro lavoro e delle nostre abilità, potremo acquisirla.

La Papessa – Numero 2

Tarocchi il significato degli Arcani Maggiori la papessa arcanimaggiori.com  - Tarocchi: il significato degli Arcani Maggiori - Prima parte La Madre, la donna idealizzata, la parte ricettiva e spirituale della donna e del femminile. Insegnante, impiegata, studentessa, contabile, cartomante, tarologa, astrologa, donna di sapere, colta, spirituale, medianica; una donna che ha una posizione. Può rappresentare la consultante o sua madre. Per un può indicare la compagna o la madre. Anche una zia, una parente, un’amica. La Papessa consente di accumulare informazioni e nozioni. Fase ricettiva e riflessiva che acquisisce le consapevolezze necessarie per prepararsi ad un’azione successiva. Il suo sguardo rivolto al passato pone l’attenzione verso qualcosa che è stato, ma che ancora può essere “attivo” sul piano presente. Indica anche gestazione (l’uovo alle sue spalle) e maternità. Nella parte ombra potrebbe indicare la madre asfissiante e opprimente, una donna fredda, rigida, bigotta, spocchiosa. È una lama complessa e profonda che va studiata in silenzio perché racchiude un “segreto” (altra parola chiave”.)

L’Imperatrice – Numero 3

Tarocchi il significato degli Arcani Maggiori l imperatrice arcanimaggiori.com  - Tarocchi: il significato degli Arcani Maggiori - Prima parte La parte attiva e materiale del femminile. Donna intelligente, intraprendente, creativa, attiva, seduttiva, dotata di una mente brillante e di un carattere che non passa inosservato. Ha molte idee e progetti da proporre all’Imperatore, che sarà in grado di aiutarla nel concretizzarle. Rappresenta la consultante, oppure la figlia o una amica. Per un uomo può essere la fidanzata, la sposa, l’amante. In alcune stese potrebbe indicare la madre vivace e moderna, in grado di essere alleata ed amica dei figli. Dal punto di vista professionale si tratta di una donna dotata di talento creativo e con una carriera di livello. Assolutamente consapevole di se stessa e delle sue potenzialità, l’Imperatrice esprime se stessa con un’energia dinamica e operativa. Rappresenta la giovinezza, l’adolescenza, la fecondità e quindi anche una possibile maternità. Nella sua parte ombra o meno involuta potrebbe esprimersi con un giovanilismo arrogante e competitivo o con un eccesso di pensieri privi di costrutto. Ci parla anche di detox, bellezza, purificazione e cura del corpo.

L’Imperatore – Numero 4

Tarocchi il significato degli Arcani Maggiori l imperatore arcanimaggiori.com  - Tarocchi: il significato degli Arcani Maggiori - Prima parte Questa carta degli Arcani Maggiori rappresenta la parte attiva e materiale del maschile. Uomo sicuro di sé concentrato sulla professione e gli affari, dinamico, pratico, intraprendente, concreto, realizzativo, sovente avvenente, virile e sportivo. Un capo, un superiore, un imprenditore, un datore di lavoro, un architetto, ingegnere, geometra. Per un donna può indicare lo sposo, il compagno, il fidanzato, il figlio e in alcuni casi anche il padre. Una carta che può rappresentare una persona o una situazione stabile, solida e concreta, caratterizzata da sicurezza economica o solitamente ricchezza. Tra le parole chiave abbiamo: coraggio, fiducia, fedeltà, solidità, costruttività, potere, energia, autorità, fermezza. Simboleggia il consultante uomo (suo figlio o il rivale in amore/lavoro) e il suo modo di essere. Egli è in grado di imperare nel suo regno, ossia nel suo “campo” nel quale si muove con sicurezza e azione diretta. Nella sua parte involuta può indicare un uomo dispotico, egocentrico, cocciuto, incapace di realizzare, un infedele privo di stabilità e coraggio e di conseguenza situazioni e condizioni instabili e precarie.

Il Papa – Numero 5

Tarocchi il significato degli Arcani Maggiori il papa arcanimaggiori.com .jpg - Tarocchi: il significato degli Arcani Maggiori - Prima parte La parte ricettiva e spirituale del maschile. Uomo autorevole, saggio, colto, un accademico, un religioso, un maestro spirituale, un professore, un intellettuale. Rappresenta il padre per consultanti di entrambi i sessi, ma anche il marito, lo sposo, un nonno, uno zio, un caro amico, solitamente una persona matura e affidabile. È un mediatore, un intermediario, un agente, un consulente, un consigliere, una guida, un maestro, un educatore. Tra le parole chiave troviamo: scuola, Università, agenzia, chiesa, matrimonio, fedeltà, trasmissione (e gli organi preposti o anche gli strumenti atti a quello come radio e televisione), insegnamento, didattica, divulgazione, comunicazione, protezione, bonarietà. Egli trasmette ciò di cui ha fatto esperienza. La comunicazione è verticale, dall’alto al basso, tra noi e il mondo. Nella sua parte involuta può essere passivo, pigro, indolente, falso, infedele, violento (specialmente verbalmente e psicologicamente), spocchioso, arrivista, manipolatore. Generalmente è un uomo che aspira alla paternità, non solo biologica, ma in senso esteso e positivo.

L’innamorato – Numero 6

Tarocchi il significato degli Arcani Maggiori l innamorato arcanimaggiori.com  - Tarocchi: il significato degli Arcani Maggiori - Prima parte Una delle carte degli Arcani Maggiori che riceve maggiormente proiezioni da parte dei consultanti poiché rappresentativa delle relazioni umane. Triangoli amorosi di varia natura e genere. Dalle classiche rivalità in amore a quelle in famiglia (ad esempio dinamiche nuora/suocera o madre/figlia). Amore, Unione, fidanzamento, piacere, tentazione, tatto, tocco, massaggio, carezze, passaparola, comunicazione orizzontale, bambini, adolescenti, spensieratezza, fiducia, fedeltà, ma soprattutto SCELTA, principale parola chiave di questo Arcano. Rappresenta una scelta, una tentazione amorosa, un innamorarsi, un sentimento verso ciò che ci piace e che ci attrae, quindi non solo verso un potenziale partner, ma anche verso tutto quello che ci appassiona, coinvolge oppure repelle. Perché c’è piacere o dispiacere, simpatia/antipatia, amor sacro/amor profano. Ovviamente può indicare problemi nella scelta, di relazione, nei sentimenti e le carte vicine offriranno dettagli al riguardo. Cosa ci piace veramente? Cosa vogliamo? A noi trovar le risposte a alle domande di questa sesta lama.

Il Carro – Numero 7

Tarocchi il significato degli Arcani Maggiori il carro arcanimaggiori.com  - Tarocchi: il significato degli Arcani Maggiori - Prima parte La carta numero 7 degli Arcani Maggiori, è positiva ed energetica che indica azione, direzione, realizzazione, conquista, slancio, vittoria, avanzamento, promozione, ascesa e successo oltre le aspettative. Il Carro può essere il figlio o l’amante aitante di chi consulta. Un libero professionista, un rappresentante, un viaggiatore, un autista, un informatico, un personaggio televisivo, famoso o di spettacolo. Uno sportivo, un competitivo, un militare, un nobile. Per una donna simboleggia l’uomo ideale o idealizzato: il principe azzurro. È un Arcano che ci indica movimento, viaggi via terra, spostamenti e i mezzi di trasporto su ruote come automobile e motocicletta. Anche la bicicletta può essere rappresentata dal carro. Nella sua fase involuta può indicare un uomo narcisista e farfallone. Un libertino incallito e desideroso di continue conquiste. Una persona arrivista e arrogante. Confusione e azione inefficace con conseguente difficoltà di realizzazione o problematiche legate ai viaggi.

Ti è piaciuto l'articolo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *